menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Influenza A: sei bimbi ricoverati a Pescara, uno è in rianimazione

Sono sei i bambini ricoverati presso l'ospedale di Pescara, colpiti dal virus dell'influenza A. Uno di loro, con patologie pregresse, è in rianimazione. Intanto il sindaco e l'assessore Renzetti rassicurano: "Stiamo monitorando la situazione, per ora nessun allarme"

Sono sei i bambini attualmente ricoverati presso l'ospedale di Pescara, colpiti dal virus dell'influenza A H1/N1.

Uno di loro, che aveva già patologie pregresse, è in rianimazione. L'età media è di 6 anni. Nessuno degli altri bambini comunque è in condizioni gravi.

Intanto il Comune di Pescara ha fatto sapere, tramite il sindaco Mascia e l'assessore Renzetti, di aver avviato un monitoraggio in tempo reale della situazione nelle scuole, per verificare le assenze nelle classi e gli eventuali casi di influenza A segnalati.

"Abbiamo avviato un censimento degli alunni assenti nelle classi delle scuole primarie e medie della città. Stiamo ricevendo i primi dati statistici dai dirigenti scolastici, che ci permetteranno di fare un primo bilancio e stabilire eventuali provvedimenti.
Nelle scuole del primo circolo didattico, quello fra via Milano, via del Concilio e Borgo Marino Nord, la percentuale di assenze è del 24%. Un dato assolutamente non allarmante. C'è anche da dire che non abbiamo ancora i dati precisi riguardanti le motivazioni di tutte le assenze.
Fino ad ora, comunque, la situazione è ampiamente sotto controllo: si tratta di un'influenza controllabile tranquillamente con i farmarci ed antibiotici a disposizione" sottolineano Mascia e Renzetti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento