menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infermiera Volontaria della Croce Rossa, da gennaio il nuovo corso

Il corso, di durata biennale, è organizzato in lezioni teoriche con orario da definire e tirocinio pratico in ospedale: il percorso formativo impegna l'allieva per un totale di 2.000 ore

Presso la Sede dell'Ispettorato del Corpo delle Infermiere Volontarie di Pescara sono aperte le iscrizioni al Corso per Infermiera Volontaria della Croce Rossa Italiana. Il corso, di durata biennale, si terrà da gennaio 2016 ed è organizzato in lezioni teoriche con orario da definire e tirocinio pratico in ospedale: il percorso formativo impegna l'allieva per un totale di 2.000 ore.

Iscrizioni entro il prossimo 30 novembre.

Il Corpo delle Infermiere Volontarie è costituito da personale esclusivamente femminile che presta la propria opera a titolo gratuito per la Croce Rossa Italiana. Le Infermiere Volontarie sono Ausiliarie delle Forze Armate. Per informazioni più dettagliate rivolgersi all´Ispettorato delle Infermiere Volontarie del Comitato Locale di Pescara della Croce Rossa Italiana. E-mail: isp.pescaral@iv.cri.it.

Ausiliarie delle Forze Armate, le Infermiere Volontarie oltre a portare aiuto e conforto in caso di guerra, di emergenze sia nazionali che internazionali, sono da sempre impiegate anche in missioni umanitarie in Italia e all'estero. Le "Crocerossine" conseguono un diploma dopo un corso teorico-pratico della durata di due anni e prestano la loro opera negli ospedali militari, in quelli civili, nelle postazioni di pronto soccorso, negli ambulatori, nei centri di assistenza e in qualsiasi posto sia necessario la loro presenza.

Le Infermiere Volontarie, Ausiliarie delle Forze Armate, sono oggi presenti in ogni settore della vita civile in cui la loro presenza sia richiesta, fanno parte di diritto del personale mobilitabile della Protezione Civile e delle Forze Armate. Le attività del Corpo spaziano in tutti i settori della vita sociale in cui la loro opera sia richiesta e necessaria.

Si sono attivate in tutti i disastri che hanno colpito il Paese negli ultimi decenni e dal 1982 partecipano a tutte le missioni di pace al fianco delle Forze Armate e della Croce Rossa. Il Corpo ha quindi fatto fronte, nell'ultimo ventennio, anche alle emergenze internazionali, inviando le Sorelle negli Ospedali Militari delle Forze multinazionali che hanno operato in varie zone del Mondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento