Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Donato

Ha un infarto mentre è in un centro scommesse: morto un 53enne

Un uomo originario di Penne ma residente da anni a Pescara è morto nella prima serata di ieri a seguito di un malore che lo ha colpito mentre si trovava in un centro scommesse a San Donato

E' stato colpito da un malore, probabilmente un infarto, mentre si trovava in un centro scommesse a San Donato. E' morto così, in strada, un 53enne originario di Penne ma residente da anni a Pescara. L'episodio è avvenuto nella prima serata di ieri, quando l'uomo si trovava nel centro ed ha accusato un malore.

MUORE PER UN INFARTO NELLA SUA AUTO

Una volta uscito in strada, si è accasciato a terra e nonostante i tentativi di soccorso e l'arrivo in pochi minuti di un ambulanza non c'è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuta la Squadra Volante della Questura. A stroncarlo molto probabilmente un infarto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un infarto mentre è in un centro scommesse: morto un 53enne

IlPescara è in caricamento