rotate-mobile
Cronaca Farindola

Rigopiano ancora protagonista con un'iniziativa per dire basta ai disastri

Domenica 17 settembre si terrà l'evento organizzato dal PAR, Patto per l'Abruzzo resiliente. Intanto, in base alle ultime indiscrezioni, potrebbe salire il numero degli indagati per la tragedia in cui hanno perso la vita 29 persone

Una manifestazione a Rigopiano, "luogo emblematico delle carenze di prevenzione e non corretta gestione dell'emergenza, ma anche unico luogo di incontro delle province d'Abruzzo".

La organizza, domenica 17 settembre, "PAR, patto per l'Abruzzo resiliente", patto di intenti "stipulato tra cittadini, comitati, associazioni, promosso da sei madri che, all'indomani del 18 gennaio scorso, dopo eventi tragici che hanno colpito l'Abruzzo, si preoccupano della sicurezza dei figli negli edifici scolastici e si sono attivate per creare rete portando l'attenzione su criticità della regione da anni sottovalutate: neve, maltempo, incendi, rischio idrogeologico, frane, rischio sismico, scuole insicure, edifici pubblici e privati non a norma".

Alle 10 incontro presso La Canaluccia per chi arriva da Castel del Monte, parcheggio stazzo di Vado di Sole; la Baita della Sceriffa per chi arriva da Arsita/Castelli, parcheggio vicino Baita o Gravone; cartello Rigopiano per chi arriva da Farindola. Intanto, in base alle ultime indiscrezioni, potrebbe salire il numero degli indagati per la tragedia in cui hanno perso la vita 29 persone.

Gli avvocati dei famigliari di Stefano Feniello e Sara Angelozzi hanno infatti presentato due memorie in cui affermano che già nel 1996 il Piano Regolatore Generale di Farindola era stato avviato, ma non fu mai approvato. C'è inoltre una relazione geologica del 2001 che parla chiaramente di rischio valanghe ma che non sarebbe mai stata presa in considerazione dal Comune. Tale dossier è stato sequestrato dai carabinieri forestali. Insomma, secondo i legali si poteva fare di più per garantire la sicurezza nell'hotel Rigopiano, oltretutto in un'epoca in cui non erano ancora iniziati i lavori di ristrutturazione del resort (risalenti a una decina di anni fa).  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigopiano ancora protagonista con un'iniziativa per dire basta ai disastri

IlPescara è in caricamento