rotate-mobile
Cronaca Farindola

Indagati Rigopiano, Giampaolo Matrone: "Soddisfatto, ma manca D'Alfonso"

Si dice soddisfatto del lavoro fatto dalla Procura, anche se avrebbe voluto vedere fra i nomi degli indagati anche quello di D'Alfonso, uno dei sopravvissuti del crollo dell'Hotel Rigopiano, oggi assistito dallo Studio 3A

Soddisfatto del lavoro fatto dalla Procura di Pescara, anche se avrei voluto vedere fra gli indagati anche l'ex presidente della Regione D'Alfonso. È la dichiarazione fatta da Giampaolo Matrone, uno dei sopravvissuti al crollo dell'Hotel Rigopiano che in quella tragedia perse la moglie Valentina.

RIGOPIANO: 25 INDAGATI

Matrone, rimasto invalido per le lesioni riportate, parla di un ottimo lavoro fatto dalla Procura e dai carabinieri forestali che hanno notificato 25 avvisi di garanzia a seguito della chiusura delle indagini con richiesta di rinvio a giudizio.

Matrone, assistito dallo Studio 3A, accoglie con favore le dure accuse nei confronti dell'ex prefetto di Pescara Provolo, mentre sottolinea come l'ex presidente D'Alfonso, che era presente alla riunione sull'emergenza di Rigopiano, sapeva qual era la situazione nell'albergo e nonostante questo è uscito indenne dall'inchiesta.

Su Daniela Acquaviva, la funzionaria della prefettura che fu protagonista della famosa telefonata con gli ospiti del resort, ha dichiarato:

Non doveva rispondere in quel modo al telefono, e dovrà giustificare per tutta la vita alla sua coscienza la morte di 29 persone: non vorrei essere al suo posto per i rimorsi che deve provare. Evidentemente, però, la Procura non ha ritenuto penalmente rilevante il suo comportamento, considerando che abbia agito secondo quello che gli hanno ordinato i suoi superiori. Non a caso, oltre all’ex Prefetto, è stato chiesto il processo anche per il suo capo di Gabinetto, Leonardo Bianco, e per la vice capo, dirigente della Protezione Civile, Ida De Cesaris.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagati Rigopiano, Giampaolo Matrone: "Soddisfatto, ma manca D'Alfonso"

IlPescara è in caricamento