Chiusa l'inchiesta della procura sui grandi eventi a Pescara: 12 indagati

L'inchiesta, l'estate scorsa, portò all'arresto degli ex assessori comunali Cuzzi e Di Carlo e dell'ex segretario cittadino Pd Di Pietrantonio

La procura di Pescara ha chiuso l'inchiesta riguardante i grandi eventi ed un presunto concorso truccato alla Asl, che nel mese di luglio portò all'arresto degli ex assessori comunali Cuzzi e Di Carlo, e dell'ex segretario cittadino PD Di Pietrantonio, oltre agli imprenditori Andrea Cipolla e Cristian Summa.

Sono 12 gli indagati per i quali il pm Sciarretta chiederà il rinvio a giudizio. Oltre ai cinque arrestati, figurano anche Alessandro Michelli, Gianfranco Berardinelli, Leila Colucci. Gli altri indagati sono quattro società. I capi d'accusa vanno dalla corruzione, alla turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, a finanziamenti elettorali illeciti e turbativa degli incanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte dei grandi eventi, sono 21 i concerti finiti nel mirino della procura, che accusa Cuzzi di aver fatto assegnare alle società riconducibili a Cipolla e Berardinelli gli appalti senza consultazione di altri operatori economici, in cambio di contributi elettorali. Di Pietrantonio e Di Carlo avrebbero invece favorito Summa nell'assegnazione di eventi in cambio di denaro. Per il presunto concorso pilotato, Di Pietrantonio in qualità di dirigente medico avrebbe favorito la Di Carlo per ottenere il posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento