rotate-mobile
Cronaca

Incidente sulla Tiburtina, muore un poliziotto

Ancora sangue sulle strade abruzzesi: in uno scontro fra un'auto ed una moto, ha perso la vita un agente di Polizia del Reparto Volo, Fabio Fabrizio. L'incidente è avvenuto sulla Tiburtina all'altezza del centro commerciale Auchan

Due morti in pochi giorni sulle strade abruzzesi, in particolare nella zona di San Giovanni Teatino. Questa volta, la tragedia è avvenuta sulla Tiburtina, nel tratto compreso fra l'Aeroporto ed il centro commerciale Auchan.

In uno scontro fra un' auto, guidata da una donna, ed una moto, è rimasto ucciso un agente di Polizia in servizio nel Reparto Volo dell'aeroporto. Fabio Fabrizio, 29 anni, originario di Roma ma che da tre anni viveva in Abruzzo, non ha retto l'impatto dopo lo scontro che l'ha sbalzato dalla sua motocicletta.

Subito dopo l'impatto, alcuni automobilisti di passaggio hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Fabrizio era ancora vivo all'arrivo del 118, ma le sue condizioni apparivano già disperate. Trasportato in ospedale, dopo essere stato in coma è morto in poche ore.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente, su cui indagano sia i Vigili Urbani di San Giovanni Teatino che la Polizia Stradale. La donna è uscita illesa dall'impatto.

Fabio era molto conosciuto e stimato dai suoi colleghi; i funerali si terranno nel Reparto Volo dell'aeroporto. Dolore e commozione da parte del questore e del prefetto di Pescara, che si sono recati subito all'obitorio.

A Sambuceto, nonostante fosse arrivato da soli tre anni, in molti lo ricordano come un ragazzo solare, disponibile e gentile con tutti.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Tiburtina, muore un poliziotto

IlPescara è in caricamento