rotate-mobile
Incidenti stradali Montesilvano / Via Aldo Moro

Ancora un incidente sul lungomare di Montesilvano: investito un uomo, è grave

L'incidente è avvenuto nella serata di giovedì 27 ottobre ed un 64enne di Raiano, in provincia dell'Aquila, è stato investito mentre attraversava la strada

Nuovo incidente sul lungomare di Montesilvano, dove nel giro di poche settimane sono state investiti diversi pedoni. Nella serata di giovedì 27 ottobre, verso le 20,30, un uomo di 64 anni originario di Raiano, in provincia dell'Aquila, è stato urtato e sbalzato a terra da un'automobile in transito in direzione nord mentre attraversava la strada.

Le condizioni sono subito apparse gravi e sul posto è arrivata un'ambulanza medicalizzata del 118 di Montesilvano: i sanitari dopo aver stabilizzato il 64enne lo hanno trasportato in ospedale in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi, attualmente è ricoverato nel reparto di neurochirurgia per un'emorragia interna alla testa, dovuta all'impatto con l'asfalto. Del caso si stanno occupando gli agenti della sezione polizia stradale della questura di Pescara che si sono occupati dei rilievi e delle indagini.

Ricordiamo che il 22 settembre scorso una donna è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali da un'automobile. Dopo essere stata ricoverata per diverse settimane in ospedale, è deceduta. La questione sicurezza stradale sul lungomare era stata sollevata anche dall'architetto Giuseppe Di Giampietro di webstrade.it che aveva chiesto l'istituzione della zona 30 che ha definito la riviera di Montesilvano una nuova tangenziale dove le vetture sfrecciano a velocità spropositate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un incidente sul lungomare di Montesilvano: investito un uomo, è grave

IlPescara è in caricamento