menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro frontale a Spoltore: morto anche l'uomo

Si chiamava Paolo Cecamore, aveva 74 anni ed era rimasto ferito in modo molto grave. Ex comandante della Polizia municipale di Spoltore, è spirato nella notte, attorno all’1.40, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Pescara

Si aggrava, purtroppo, il bilancio dello scontro frontale verificatosi ieri nel tardo pomeriggio tra due auto a Spoltore, in via del Campo Sportivo. È infatti deceduto anche il marito di Gabriella Scorrano, la 73enne che nell'impatto era morta sul colpo.

L'uomo si chiamava Paolo Cecamore, aveva 74 anni ed era rimasto ferito in modo molto grave. Ex comandante della Polizia municipale di Spoltore, è spirato nella notte, attorno all’1.40, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Pescara.

Scontro fra due auto a Spoltore: un morto ed un ferito grave - FOTO -

Era proprio lui alla guida della Fiat Seicento che è finita contro una Fiat Punto, a bordo della quale viaggiavano due ragazzi di Cappelle sul Tavo. La moglie di Cecamore era seduta sul lato passeggero.

Secondo quanto ricostruito, la Fiat Punto, all’altezza di una curva, avrebbe invaso la corsia opposta travolgendo la vettura su cui si trovavano i due coniugi. Sul posto, oltre al 118, anche i carabinieri e la polizia locale di Spoltore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pescarese semina il caos a "La Zanzara" di Radio 24: "Non farò il vaccino e sono pronto a difendere la mia libertà anche con le armi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento