Scontro frontale tra tir e furgone sull'A14, ferito un uomo di Penne

Sul posto il personale di Autostrade per l'Italia, gli agenti della Polizia Stradale della sezione Vasto sud e i sanitari del 118, che hanno trasportato il camionista e l'altro automobilista all'ospedale San Pio di Vasto

Un autotrasportatore di Penne è rimasto ferito, ieri, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale che si è verificato lungo l'autostrada A14 tra i caselli di Vasto Nord e Vasto sud, in direzione Bari. Il tratto in questione è stato chiuso fino al ripristino delle condizioni di sicurezza.

Nello specifico, c'è stato uno scontro frontale fra il camion condotto dal pennese e un furgone guidato da un molisano. In quel punto, infatti, è presente un cantiere che obbliga i veicoli a procedere, nella stessa carreggiata, su una sola corsia per senso di marcia: in base alle prime ricostruzioni, il tir avrebbe perso aderenza (forse a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia) andando a impattare con l'altro mezzo.

Sul posto il personale di Autostrade per l'Italia, gli agenti della Polizia Stradale della sezione Vasto sud e i sanitari del 118, che hanno trasportato i due uomini all'ospedale San Pio di Vasto.

È stata disposta l'uscita obbligatoria a Vasto Nord, con rientro in autostrada a Vasto Sud dopo aver percorso la viabilità ordinaria. In breve tempo si sono formate code di 2 km.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento