Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali

Tragico schianto sull'A14, tir prende fuoco: morti due camionisti, uno è di Cepagatti

Un mezzo pesante è andato in fiamme nello scontro, che si è verificato lungo il tratto di autostrada tra Grottammare e San Benedetto del Tronto. Un altro uomo, invece, è rimasto ferito

Tamponamento a catena, tragico schianto oggi (28 giugno) sull'A14: morti due camionisti, uno dei quali era di Cepagatti. Un mezzo pesante è andato in fiamme nello scontro, che si è verificato tra Grottammare e San Benedetto del Tronto, all'altezza del km 303 in coda a un cantiere segnalato. Un altro uomo, invece, è rimasto ferito. Chiuso temporaneamente il tratto autostradale in direzione Ancona (verso nord).

Sul posto, per le operazioni di spegnimento, i vigili del fuoco, nonché i soccorsi sanitari e meccanici, la polizia stradale e il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara di Autostrade per l'Italia. Si sono registrati fino a 14 km di coda e agli utenti rimasti bloccati è stata distribuita dell'acqua. Il tratto, poi, è stato riaperto al traffico, che al momento defluisce attraverso uno scambio di carreggiata. Incolonnamenti e file, come conseguenza, si sono formati anche sulla statale 16 Adriatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico schianto sull'A14, tir prende fuoco: morti due camionisti, uno è di Cepagatti

IlPescara è in caricamento