Giovedì, 17 Giugno 2021
Incidenti stradali

Auto viene tamponata e investe pedone in piazza Unione

L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 18 maggio, primo giorno della riapertura per la fase 2

Un uomo è finito in ospedale dopo essere stato investito da un'automobile a sua volta tamponata da un altro veicolo prima della rotatoria di piazza Unione a Pescara.
L'incidente stradale si è verificato nella mattinata di ieri, lunedì 18 maggio, primo giorno della riapertura per la fase 2.

In base alla ricostruzione di quanto avvenuto, l'uomo, un 55enne, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali del ponte Risorgimento e il conducente dell'auto, una Opel Meriva, si era fermato per farlo passare.

Ma alle spalle della Meriva è sopraggiunta un'altra vettura, una Volkswagen Passat che ha colpito la Meriva facendola finire contro il pedone. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 che hanno accompagnato l'investito in pronto soccorso con un'ambulanza. Per fortuna è stato dimesso con 10 giorni di prognosi. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia municipale, sezione Infortunistica, coordinati dal maggiore Giorgio Mancinelli.
Alla guida delle 2 automobili due residenti a San Giovanni Teatino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto viene tamponata e investe pedone in piazza Unione

IlPescara è in caricamento