Si schianta con la moto nell'Aquilano: morto infermiere di Penne

Angelo Petrucci, 44enne infermiere in servizio all'ospedale San Massimo, è morto a seguito di un incidente avvenuto durante una gita in moto

Tragedia nella tarda mattinata di oggi in provincia dell'Aquila, dove un 44enne infermiere di Penne è morto a seguito di un incidente stradale con la sua moto. Angelo Petrucci, in servizio all'ospedale San Massimo della città vestina, ha perso il controllo della sua moto sulla strada provinciale che collega Rocca Calascio a Castel del Monte per circostanze ancora da chiarire.

Si trovava lì con altri amici colleghi dell'ospedale per una gita. Soccorso dagli stessi amici e dai sanitari del 118, è stato trasportato in elicottero a Pescara ma è morto durante il tragitto per le gravi lesioni interne riportate. Ora la salma si trova nell'obitorio dell'ospedale pescarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento