menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto mortale a Porta Nuova, deceduto un 46enne di Pescara [FOTO]

A scontrarsi uno scooterone, uno Yamaha TMax che percorreva viale d'Annunzio in direzione sud, e una Ford Focus che stava svoltando in via De Cecco in direzione del Carrefour

La giornata della festa dei lavoratori di ieri, mercoledì 1 maggio, a Pescara si è conclusa nel peggiore dei modi, con un uomo che ha perso la vita sulla strada a causa di un terribile incidente stradale.
Erano passati solo 15 minuti dopo la mezzanotte quando si è verificato lo schianto mortale a Porta Nuova in viale Gabriele d'Annunzio all'incrocio con via Giustino De Cecco.

A scontrarsi uno scooterone, uno Yamaha TMax che percorreva viale d'Annunzio in direzione sud, e una Ford Focus che stava svoltando in via De Cecco in direzione del Carrefour. L'impatto ha provocato un rumore fragoroso che ha risvegliato i residenti della zona.

Ad avere la peggio è stato l'uomo in sella al mezzo a due ruote, Mirco Dottore di 46 anni (lascia moglie e due figli) che è morto sul colpo a causa del violento impatto contro la parte anteriore dell'automobile, al volante della quale c'era un giovane di 26 anni. Fin da subito è stata compresa la gravità della situazione e ad allertare immediatamente i soccorsi è stato un passante che ha assistito allo schianto. Nel giro di pochi minuti sono giunti sul posto un'ambulanza del 118 e le pattuglie della polizia.

Ma l'unica cosa da fare è stata la constatazione del decesso provocato dalle profonde lesioni subite con il violento impatto con il veicolo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento