Ciclista travolto e ucciso da un'auto a Francavilla al Mare

L'incidente mortale è accaduto questa sera, domenica 9 settembre, intorno alle 22:50. La vittima è un 20enne del Ghana residente a Pescara. Sul posto la polizia stradale di Chieti e l'ambulanza del 118 di Chieti

Ciclista travolto e ucciso da un'auto a Francavilla al Mare

Ciclista travolto e ucciso da un'auto questa sera, domenica 9 settembre, a Francavilla al Mare. L'incidente mortale è accaduto intorno alle 22:50.

La vittima è un 20enne del Ghana residente a Pescara, in via San Donato: il ragazzo è stato investito mentre usciva dalla provinciale per Ripa Teatina, in contrada Santa Cecilia. La strada, nello specifico, è quella che dall'uscita dell'autostrada A14 porta a Ripa.

La vettura coinvolta nell'impatto è una Volkswagen Polo, alla guida della quale c'era una donna di 39 anni che ha cercato - purtroppo inutilmente - di evitare lo scontro andando sulla corsia opposta.

Sul posto la polizia stradale di Chieti e l'ambulanza del 118 di Chieti. I sanitari hanno provato a rianimare il giovane, ma senza esito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

Torna su
IlPescara è in caricamento