Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali San Silvestro / Via Nazionale Adriatica Sud

Incidente bivio San Silvestro: la ricostruzione del Comune

Il presidente della Commissione Sicurezza Foschi esprime cordoglio per la morte di Armando Evangelista, 68enne di Torrevecchia Teatina investito ieri assieme alla moglie sulle strisce pedonali

Il presidente della Commissione Sicurezza Foschi esprime cordoglio per la morte di Armando Evangelista, 68enne di Torrevecchia Teatina investito ieri assieme alla moglie sulle strisce pedonali.

L'episodio è avvenuto nei pressi del bivio di San Silvestro, attorno alle 10. Un 43enne campano stava sopraggiungendo con la sua Mercedes Classe A quando per cause ancora da accertare, ha centrato in pieno la coppia.

Entrambi sono stati portati subito in ospedale: le condizioni dell'uomo sono apparse subito critiche ed infatti pochi minuti dopo l'arrivo al nosocomio è morto. La moglie non è in pericolo di vita.

"Tutte da accertare le cause dell’incidente avvenuto in pieno giorno, con ottime condizioni di visibilità, su un fondo stradale che non presenta problemi e in una condizione di traffico tranquilla. L’automobilista, che è stato anche sottoposto all’alcoltest con esito negativo, evidentemente sotto shock, è riuscito solo a dire di non aver visto i due pedoni" ha aggiungo Foschi annunciando approfondimenti da parte della Polizia Municipale, intervenuta sul posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente bivio San Silvestro: la ricostruzione del Comune

IlPescara è in caricamento