Incidenti stradali

Incidente sull'asse attrezzato, ecco chi era il finanziere morto [FOTO]

Il militare della Guardia di Finanza aveva 54 anni ed è deceduto a causa del grave trauma cranico subìto dopo aver perso il controllo della sua moto

Si chiamava Gianfranco Bellini il finanziere che è morto questa mattina sull'asse attrezzato di Pescara per un incidente stradale.
Il militare della Guardia di Finanza aveva 54 anni ed è deceduto a causa del grave trauma cranico subìto dopo aver perso il controllo della sua moto.

Il 54enne prestava servizio al Comando provinciale di Pescara delle Fiamme Gialle.

Era molto conosciuto e stimato dai colleghi di lavoro. Era anche un apprezzato volontario che si dava da fare per aiutare i suoi amati cani.

Proprio a tal proposito, la Lega del Cane Pescara ha condiviso un commovente post sul proprio profilo Facebook nel quale hanno ricordato Bellini:

«Oggi in canile la tristezza è tanta. Questa mattina a seguito di un incidente in moto è venuto a mancare il nostro caro amico Gianfranco Bellini. Non abbiamo parole per esprimere il dispiacere per la perdita di un amico divertente, un supporto affidabile, un volontario come pochi, una guarda zoofila integerrima. Sempre attivo, sempre in prima linea, un cuore enorme e una vita dedicata agli animali di Pescara.
Ti ricorderemo sempre, volontari e canetti. Ci mancherà il tuo vocione festoso che ci impapiva di chiacchiere. Abbracciamo la famiglia, i figli, la meravigliosa Maruska e tutti gli animaletti che ha lasciato, e se ce ne sarà bisogno ci occuperemo di aiutarli tutti sennò chi ti sente. Ovunque tu sia, siamo sicuri che anche adesso stai coccolando un cane e sgridando qualcuno perchè le ciotole non sono abbastanza lucidate. Buon viaggio Gianfranco, ti vogliamo bene».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sull'asse attrezzato, ecco chi era il finanziere morto [FOTO]

IlPescara è in caricamento