menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' morto il giocatore del Lauretum Bernard Sambou

Dopo 12 giorni di coma, è morto il giocatore di calcio del Lauretum Bernard Sambou. Il giovane ventottenne senegalese aveva avuto un grave incidente stradale la notte del 3 maggio scorso lungo la statale 151 fra Moscufo e Collecorvino

Bernard Sambou, calciatore ventottenne del Lauretum, è morto ieri pomeriggio all'Ospedale Santo Spirito di Pescara, dove era ricoverato in Rianimazione a causa di un incidente stradale.

Le condizioni cliniche di Sambou si sono improvvisamente aggravate, dopo che il giovane senegalese era stato ricoverato per 12 giorni in condizioni gravi per i traumi subiti nella caduta dal suo motorino avvenuta la notte fra il 3 e 4 maggio lungo la statale 151 fra Moscufo e Collecorvino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento