Donna di Città Sant'Angelo morta nello schianto tra auto e moto, ecco chi era

A perdere la vita è stata Paola De Sanctis, 60 anni, che viaggiava in sella alla moto guidata dal marito che è rimasto ferito

È una donna residente a Città Sant'Angelo la vittima del pauroso incidente stradale che si è verificato oggi, domenica 8 settembre, a Silvi Marina verso le ore 13.
A perdere la vita è stata Paola De Sanctis, 60 anni, che viaggiava in sella alla moto guidata dal marito, un 62enne che è rimasto ferito.

La coppia angolana procedeva in direzione nord quando si è scontrata con un Suv che sopraggiungeva dalla direzione opposta nei pressi di un incrocio. 

L'impatto è stato molto violento e, purtroppo, per la 60enne si è rivelato fatale. Il marito invece è rimasto ferito ed è stato accompagnato dai soccorritori del 118 all'ospedale di Teramo dove è ricoverato in prognosi riservata. L'uomo alla guida del Suv adesso, come prevede la prassi, sarà indagato per omicidio stradale mentre i due veicoli sono stati posti sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e della polizia municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Spunta la “tassa Covid” anche sulle auto: "Non pagate, è illegittima"

Torna su
IlPescara è in caricamento