Incidenti stradali Riviera Sud

Auto pirata tampona una moto sul lungomare, si cercano testimoni oculari [FOTO]

Uno scooter Piaggio Beverly 125 è stato sbalzato a terra da una macchina scura che viaggiava a forte velocità. Contusi un uomo di 43 anni e suo figlio di 10. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di domenica 18 agosto

Si cerca un'auto pirata, presumibilmente una Mini Cooper stando alle prime testimonianze raccolte, che domenica 18 agosto, intorno alle ore 16, ha tamponato violentemente uno scooter Piaggio Beverly con in sella un uomo di 43 anni e suo figlio di 10, scaraventati sull'asfalto dall'urto e lasciati a terra senza essere soccorsi.

La macchina coinvolta, infatti, ha proseguito la sua folle corsa in direzione nord. L'incidente è avvenuto sul lungomare sud di Pescara, all'altezza del porto turistico. Padre e figlio a bordo del ciclomotore hanno dovuto fare ricorso alle cure ospedaliere.

L'adulto ha riportato la frattura di una gamba e forti contusioni alla cassa toracica, mentre il bambino è stato medicato in più parti del corpo a seguito delle numerosi escoriazioni riportate. La ricostruzione dell'accaduto è al vaglio della polizia municipale, ma si cercano testimoni oculari. Chiunque abbia utili informazioni da fornire agli inquirenti, può recarsi direttamente al comando dei vigili urbani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto pirata tampona una moto sul lungomare, si cercano testimoni oculari [FOTO]

IlPescara è in caricamento