Incidenti stradali

Moto contro auto, marito e moglie di Città Sant'Angelo muoiono in Sicilia

Lutto e cordoglio nella comunità angolana: una coppia di 62enni ha perso la vita ieri sera, 2 agosto, sulla SS 115 - via Elorina a Siracusa. Le vittime sono Armando Tropea e la moglie Maria Pia Reale

Le vittime dell'incidente che si è verificato a Siracusa

Lutto e cordoglio nella comunità di Città Sant'Angelo: una coppia di 62enni ha perso la vita ieri sera, 2 agosto, sulla SS 115 - via Elorina a Siracusa.

L'incidente si è verificato intorno alle ore 20,30. Le vittime sono Armando Tropea, dirigente della concessionaria pubblicitaria Manzoni, e Maria Pia Reale, docente all’Istituto Spaventa. I coniugi, entrambi residenti nel Comune angolano, si trovavano in vacanza in Sicilia, terra di cui erano originari. 

Fatale è stato l'impatto frontale con un’auto Station Wagon, che ha preso in pieno la moto a bordo della quale si trovavano Tropea e Reale. Sul posto la Polizia Municipale di Siracusa e 3 ambulanze del 118, ma per l’uomo e la donna non c'è stato purtroppo niente da fare.

In base a una prima ricostruzione effettuata dai vigili urbani, un 40enne catanese (residente nel Siracusano) mentre stava effettuando un sorpasso ha improvvisamente invaso la carreggiata su cui viaggiavano moglie e marito, travolgendoli.

La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta, mentre l’automobilista è stato sottoposto all'alcoltest. Non verrà effettuata alcuna autopsia sui corpi dei due defunti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto contro auto, marito e moglie di Città Sant'Angelo muoiono in Sicilia

IlPescara è in caricamento