Incidente a Caramanico: grave un motociclista

Un uomo di 43 anni, Guerino Di Domenico, è ricoverato in gravi condizioni a seguito di un incidente stradale con la sua moto avvenuto a Caramanico. Probabilmente a causa dell'asfalto scivoloso, è caduto ed ha urtato violentemente contro il guard rail

Un uomo di 43 anni, Guerino Di Domenico, è ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale di Avezzano, a seguito di una brutta caduta con la sua moto avvenuta a Caramanico.

Per circostanze ancora da chiarire, Di Domenico, che era in moto assieme a dei suoi amici, ha perso il controllo del mezzo urtando violentemente a terra, per poi schiantarsi contro il guard rail di protezione.

Subito sono arrivati i soccorsi da Scafa, che hanno constatato come le sue condizioni fossero gravi. Trasportato in elicottero a Pescara, a seguito di una lesione alla vena aorta, doveva essere trasferito all'ospedale di Chieti, ma qui tutti i posti erano occupati, così è stato dirottato ad Avezzano, dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata.

Oggi dovrà subire un delicato intervento chirurgico.

L'uomo vive a Montesilvano. Probabilmente la caduta è stata causata dall'asfalto bagnato per la pioggia caduta pochi minuti prima dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento