menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta Mare Monti: niente scarcerazione per Strassil

Carlo Strassil, progettista della "Mare Monti", arrestato lo scorso 19 aprile nell'ambito di un'inchiesta su presunti episodi di corruzione, non tornerà in libertà almeno per ora. Il Gip e Ninis ha negato la scarcerazione

Niente libertà o arresti domiciliari, almeno per ora, per Carlo Strassil, progettista della "Mare Monti", l'asse viario che avrebbe dovuto collegare l'area vestina con la costa.

Il Gip De Ninis ha infatti espresso parere negativo in merito alla richiesta presentata dai difensori di Strassil, che chiedevano la scarcerazione o almeno la sostituzione della misura cautelare in carcere.

Strassil fu arrestato lo scoros 19 aprile.

Sono in tutto 12 le persone indagate, fra le quali anche Luciano D'Alfonso e gli imprenditori Toto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento