menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta Rifiuti: Natale in libertà per l'ex assessore Venturoni

L'ex assessore regionale alla sanità Venturoni passerà il Natale da uomo libero. Il Tribunale, infatti, ha accolto la richiesta dei suoi legali che chiedevano la revoca dell'obbligo di dimora

L'ex assessore regionale alla sanità Venturoni passerà il Natale da uomo libero.

Il Tribunale di Pescara, infatti, con il Gip Campli, ha accolto la richiesta dei suoi legali che chiedevano la revoca dell'obbligo di dimora attiva presso la sua abitazione di Teramo.

Venturoni era stato arrestato lo scorso 22 settembre nell'ambito dell'inchiesta riguardante presunti illeciti e tangenti nella gestione dei rifiuti in Abruzzo, in particolare nelle operazioni e nei rapporti fra Venturoni, all'epoca amministrazione della Team di Teramo, e l'imprenditore Di Zio, anche lui finito ai domiciliari.

Lo scorso 17 novembre la richiesta presentata dai legali di Venturoni per la revoca dell'obbligo di firma era stata rigettata dal Tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento