rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Inchiesta Regione Abruzzo, Sospiri si sfoga e pubblica l'avviso di garanzia

Si sfoga sul web, in particolare su Facebook, il consigliere regionale e comunale FI Lorenzo Sospiri, che ha pubblicato sul suo profilo un'immagine dell'avviso di garanzia

C'è anche Lorenzo Sospiri, consigliere regionale e comunale di centrodestra, fra gli indagati nell'inchiesta della Procura di Pescara riguardante i presunti rimborsi gonfiati e le spese folli contestate dai magistrati alla Regione Abruzzo.

Sospiri si sfoga sul web ed in particolare su Facebook, dove ha pubblicato un'immagine dell'avviso di garanzia ed ha commentato: "Pubblico mio avviso di garanzia : 2010,3 giorni al vinitaly stand regione Abruzzo totale spesa 652: benzina pescara Verona circa 200, autostrada circa 80, mangiare circa 80,dormire 110 euro circa, indennità circa 100, totale 572 euro autorizzati, differenza 82 euro, per non aver specificato che c'erano i collaboratori autorizzati, per 82 euro, mandi un avviso di garanzia? Chiedere prima no? Ops è iniziata la campagna elettorale"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Regione Abruzzo, Sospiri si sfoga e pubblica l'avviso di garanzia

IlPescara è in caricamento