Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca

La Procura apre inchiesta per le liste d'attesa della Asl

Perquisizioni con acquisizione di materiale nella mattinata di giovedì 20 giugno a Pescara

Una inchiesta sulle liste d'attesa della Asl di Pescara, per ora contro ignoti e senza ipotesi di reato, sarebbe stata aperta dalla Procura della Repubblica.
Come riferisce l'Ansa, nella mattinata di giovedì 20 giugno, la polizia giudiziaria avrebbe acquisito numerosi documenti nella sede dell’assessorato regionale alla Salute e in quella del dipartimento regionale alla salute che sono nello stesso stabile in via Conte di Ruvo.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Gli investigatori sarebbero anche andati nella sede della Asl in via Renato Paolini. Gli stessi avrebbero anche ascoltato i vertici dirigenziali della agenzia sanitaria regionale, nella stessa sede della Asr per chiedere informazioni sulle liste d’attesa, problematica sulla quale l’ageniza sanitaria aveva nei mesi scorsi ricevuto un incarico per verificare lo stato dell’arte e identificare soluzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Procura apre inchiesta per le liste d'attesa della Asl
IlPescara è in caricamento