Inchiesta Asl Scafa: De Arcangelis torna reintegrato

Fulvio De Arcangelis, uno delle quattro persone arrestate all'inizio di giugno nell'ambito dell'inchiesta della Procura della Repubblica di Pescara, riguardante presunte truffe all'interno della Asl di Scafa è stato reintegrato nelle funzioni di Presidente della commissione invalidi dello stesso distretto

Dopo essere stato scarcerato è stato stato anche reintegrato nelle funzioni di presidente della commissione invalidi del distretto sanitario di Scafa.

Lo ha deciso il gip Angelo Bozza del Tribunale di Pescara l'11 agosto, dichiarando priva d'inefficacia la sospensione per due mesi dell'incarico.

De Arcangelis era stato arrestato insieme ad altre tre persone e sospeso dall'incarico che ricopriva dopo un'inchiesta della magistratura pescarese effettuata nel giugno scorso su presunte attività ilecite del distretto sanitario di Scafa.

Le irregolarità riguardavano la gestione della commissione di invalidità civile, i lavori di manutenzione delle strutture e le procedure per riparare i macchinari elettromedicali. Qualche giorno dopo lo scoppio dello scandalo a De Arcangelis erano stati revocati gli arresti domiciliari  ma era stato sospeso dalla presidenza della commissione per due mesi.

"Esprimo la mia soddisfazione - ha detto De Arcangelis - per questa decisione di reintegro, che permette di distinguere e chiarire le responsabilità personali e professionali, oltre all'estraneità rispetto all'attività del distretto sanitario di Scafa oggetto delle indagini della magistratura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento