rotate-mobile
Cronaca Popoli

Natale da dimenticare per una coppia di Popoli: la casa appena acquistata va a fuoco, ora è inagibile

L'incendio è scoppiato questa mattina nella villetta bifamiliare, sul posto l'autopompa e diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno domato le fiamme, intervenuti anche i carabinieri: sulla causa sono in corso gli accertamenti, ma potrebbe essere partito tutto dalla canna fumaria

Un Natale davvero da dimenticare per una coppia di Popoli che ha dovuto lasciare l'abitazione che avrebbe acquistato solo otto giorni fa e andata a fuoco.

Sulle cause si sta indagando e tutto potrebbe essere partito dalla canna fumaria, ma certo è che la casa è ora inagibile come confermano i vigili del fuoco. Si tratta di una villetta bifamiliare dove le fiamme si sono sviluppate intorno alle 8.30. Tutto è iniziato nella taverna con sia i proprietari che i vicini che hanno subito allertato i vigli del fuoco. L'incendio purtroppo si è sviluppato rapidamente. I pompieri sono arrivati sul posto giungendo sia da Alanno che da Pescara con l'autobotte. Con loro anche i volontari di Popoli e i carabinieri. 

Fortunatamente nessuna conseguenza per i proprietari e nessun danno alla villetta bifamiliare confinante. Ulteriori dettagli potrebbero essere forniti nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale da dimenticare per una coppia di Popoli: la casa appena acquistata va a fuoco, ora è inagibile

IlPescara è in caricamento