Cronaca Cepagatti

Incendio a Villanova, capannone divorato dalle fiamme [FOTO]

Il rogo, divampato all'alba, ha interessato un capannone in via Pignatelli che è stato completamente divorato dalle fiamme

Un incendio è divampato nella zona industriale di Villanova di Cepagatti nella prima mattinata di oggi, domenica 5 gennaio. 
Il rogo, divampato prima dell'alba intorno alle ore 4, ha interessato un capannone in via Pignatelli che è stato completamente divorato dalle fiamme.

Ad andare distrutto è stato il capannone della ditta Isolbit che si occupa di recupero e riciclo di materiali plastici. Prima delle fiamme sarebbe stata udita una forte esplosione. Anche una centrale telefonica potrebbe essere stata danneggiata dal rogo.

Pericolo fumi tossici per l'incendio a Villanova, l'avviso dei sindaci di Cepagatti e Spoltore [FOTO]

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei Comandi provinciali sia di Pescara che Chieti che sono ancora sul posto (ore 9.44) allo scopo di domare definitivamente il fuoco. La densa colonna di fumo nera è visibile a chilometri di distanza e l'incendio ha provocato danni ingenti alla struttura. Sarebbe anche parzialmente danneggiato l'hotel Pignatelli che è situato davanti al capannone della Isolbit.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Villanova, capannone divorato dalle fiamme [FOTO]

IlPescara è in caricamento