menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio in via Gioberti, il Comune: "L'area andata a fuoco è di proprietà privata"

Palazzo di Città risponde al nostro articolo precisando di aver fatto il proprio dovere e di non poter essere chiamato in causa per un episodio che ha riguardato un terreno privato, dunque non riconducibile al Municipio

Il Comune di Pescara risponde al nostro articolo sull'incendio scoppiato stamane davanti alla scuola di via Gioberti e fa alcune puntualizzazioni.

"L'area interessata dalle fiamme e dagli interventi non è comunale, ma di proprietà privata - ci fanno sapere dal Municipio - Le aree comunali sono ben altre e sono state sfalciate e curate qualche giorno fa, così come da programma dell'Ufficio Verde del Comune e proprio perché vicine alla scuola".

I residenti, segnalando il rogo odierno (di cui il nostro giornale ha anche pubblicato un video), avevano lamentato una "scarsa pulizia delle strade e del verde nonostante quel tratto sia frequentato quotidianamente dai bambini del plesso scolastico".

Palazzo di Città, tuttavia, precisa di aver fatto il proprio dovere e di non poter essere chiamato in causa per un episodio che ha riguardato un terreno privato, dunque non riconducibile al Comune. A tale proposito, ci vengono anche inviate tre foto che documentano l'impegno dell'Ufficio Verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento