Cronaca Pineta Dannunziana / Viale Edoardo Scarfoglio

La pineta brucia di nuovo: fumo denso, vigili del fuoco sul posto [FOTO]

In base alle prime informazioni, dovrebbe essere stata coinvolta una parte non interessata dal rogo di domenica scorsa; più precisamente, si parla di un'area al confine verso nord con la zona già bruciata

A distanza di 4 giorni dall'incendio che l'ha devastata, la pineta di Pescara brucia di nuovo. Nel primo pomeriggio di oggi, 5 agosto, intorno alle ore 14.45 è infatti divampato un altro rogo, tanto che chi abita lì vicino avverte puzza di bruciato, con un odore acre, e vede chiaramente una densa nube di fumo in direzione della riserva naturale dannunziana. Secondo quanto riferiscono i vigili del fuoco, l'incendio ha riguardato sterpaglie e piante. Dovrebbe trattarsi, per l'esattezza, di brace che covava e che, con il vento, ha fatto accendere gli aghi di pino, cosicché si sono create delle fiammate.

Ovviamente gli operatori sono già intervenuti per domare il fuoco. Sul posto anche carabinieri, protezione civile e vigili urbani. In base alle prime informazioni, dovrebbe essere coinvolta una parte non interessata dal rogo di domenica scorsa; più precisamente si parla di un'area all'altezza del laghetto, nel confine verso nord con la zona già bruciata. Per precauzione, via Scarfoglio è stata nuovamente chiusa. Transennata anche viale Michetti. Il traffico viene attualmente deviato sulla riviera. Chi esce dalla circonvallazione deve andare verso Francavilla al Mare.

Incendio pineta 5 agosto 2021

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pineta brucia di nuovo: fumo denso, vigili del fuoco sul posto [FOTO]

IlPescara è in caricamento