rotate-mobile
Cronaca Portanuova / Via E. Jasonni

Incendio a Pescara in un palazzo di via Jassonni: intossicati lievi

Ancora un incendio a Pescara. Attorno alle 14, infatti, in uno stabile di via Jassoni è scoppiato un rogo che, partendo dai contatori Enel, si è diffuso in tutta la rampa delle scale. Alcuni inquilini sono rimasti lievemente intossicati

Paura nel primo pomeriggio di oggi in una palazzina di via Jassoni a Pescara per un incendio.

Il rogo, attorno alle 14, ha interessato il locale dei contatori Enel. Probabilmente a causa di un corto circuito, una scintilla ha scatenato l'incendio che si è rapidamente propagato nella rampa delle scale. Il fumo ha invaso anche gli appartamenti e tre inquilini sono rimasti lievemente intossicati.

Il titolare di un bar ha rischiato conseguenze ben più pesanti in quanto è entrato nel locale contatori pochi secondi prima dell'incendio. Il cortocircuito infatti inizialmente ha provocato un black out in tutta la zona.

Sul posto il 118, la Polizia ed i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. I tecnici Enel hanno anche ripristinato l'erogazione dell'energia elettrica.

La palazzina risulta agibile. Ieri mattina un altro incendio aveva interessato una palazzina ai Colli, in via Colle di Mezzo. Anche lì c'erano stati diversi intossicati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Pescara in un palazzo di via Jassonni: intossicati lievi

IlPescara è in caricamento