Brucia ancora il Gran Sasso, si batte la pista degli inneschi dolosi

I carabinieri forestali dell'Aquila stanno indagando sui roghi divampati sul Monte Omo, nella frazione di Arischia, e sul Monte Pettino, nella zona di Cansatessa. Tutto farebbe pensare, purtroppo, a un gesto volontario

Brucia ancora il Gran Sasso, e ora si batte la pista degli inneschi dolosi. I carabinieri forestali dell'Aquila stanno indagando sui roghi divampati sul Monte Omo, nella frazione di Arischia, e sul Monte Pettino, nella zona di Cansatessa. Tutto farebbe pensare, purtroppo, a un gesto volontario.

Queste le parole di Marco Marsilio, presidente della Regione Abruzzo, all'Ansa dopo un sopralluogo a Cansatessa:

"Invito tutti i cittadini che hanno notizie o hanno visto qualcosa di sospetto a comunicare, anche in forma anonima, alle forze dell'ordine qualsivoglia informazione utile all'individuazione di chi, sciaguratamente, sta mandando in fumo ettari di bosco, patrimonio di tutti".

I vigili del fuoco sono impegnati da due giorni con squadre a terra, mentre rinforzi sono arrivati dai comandi di Pescara, Chieti e Teramo: in azione canadair ed elicotteri. I pompieri sono saliti in quota per cercare di arrivare sul fronte dal basso e domare le fiamme, visibili da valle e alte decine di metri, aiutate in questo dal vento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Importante anche l'impegno della protezione civile, senza contare il 9° reggimento Alpini, attivato dal prefetto dell'Aquila, e i carabinieri forestali. Al momento non si segnalano criticità per le abitazioni che si trovano nelle aree coinvolte dagli incendi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insulta il calciatore Bruno che scende dall'auto e lo prende a pugni: giovane finisce in ospedale

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Nuove chiusure dell'Aca per le carenze idriche: interessati 22 comuni del Pescarese, date ed orari

  • Viaggiano in due sul monopattino e si scontrano con un'auto in centro a Pescara: multati dalla polizia municipale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento