Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Incendio in un cantiere navale, barche a fuoco e piromani in fuga

Il rogo ha distrutto diverse barche che erano nel rimessaggio e solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato danni ben peggiori

Un incendio di natura dolosa è stato appiccato la notte scorsa in un cantiere navale in via Aterno a Sambuceto nella industriale Val Pescara.
Il rogo ha distrutto diverse barche che erano nel rimessaggio e solo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato danni ben peggiori.

A lanciare l'allarme è stato A.B., una guardia giurata dell'Ivri che si trovava in zona per il classico giro di controllo notturno.

La guardia giurata dopo aver notato del fumo si è avvicinato al cantiere navale e si è accorto sia delle barche in fiamme sia della benzina che era stata cosparsa anche su altre imbarcazioni ma che i malviventi non hanno fatto in tempo ad appiccare e sono scappati, forse perché disturbati dall'arrivo della guardia giurata. Immediatamente sono stati allertati sia i vigili del fuoco, che hanno domato l'incendio, che i carabinieri che si stanno occupando delle indagini per risalire ai responsabili. Sono state evitate diverse migliaia di euro di ulteriori danni.

"La nostra guardia giurata", sottolinea Jimmy Croce, comandante Ivri del gruppo Sicuritalia, "ha evitato il peggio è grazie alla sua prontezza e professionalità ha evitato il peggio. Poche settimane fa abbiamo sventato un altro incendio a Francavilla tutelando Eurospin".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un cantiere navale, barche a fuoco e piromani in fuga
IlPescara è in caricamento