Cronaca

Barca a fuoco a largo di Pescara: salvate 5 persone dalla Guardia Costiera

Brutta avventura per un gruppo di 5 diportisti a poche miglia a largo di Pescara, dove è scoppiato un incendio dovuto probabilmente ad un cortocircuito. Sul posto sono intervenuti i militari della Guardia Costiera

Importante operazione di salvataggio ieri a poche miglia dalla costa pescarese, dove su un'imbarcazione con 5 persone a bordo è scoppiato un incendio. Le fiamme sarebbero partite per un corto circuito in cabina, e nonostante i tentativi di domarle con l'estintore in dotazione è stato necessario l'intervento della Guardia Costiera, intervenuta dopo pochi minuti.

Nel frattempo sul posto si era fermato anche un gommone per dare assistenza. Una volta domate le fiamme i militari hanno riscontrato che l'imbarcazione non aveva subito danni strutturali ed è stata scortata fino al Porto Turistico.

EMERGENZE, ACCORDO FRA GUARDIA COSTIERA E 118

La Direzione Marittima ricorda: "Prima di intraprendere una qualsiasi navigazione si ricorda ai diportisti di controllare con la massima attenzione le dotazioni di sicurezza, in particolare gli estintori, le boette fumogene e luminose e i razzi di segnalamento e di verificare che a bordo ci sia almeno una cintura di salvataggio a persona. Per qualsiasi emergenza la Guardia Costiera può essere contattata via radio sul canale 16 e via telefono al numero gratuito 1530."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barca a fuoco a largo di Pescara: salvate 5 persone dalla Guardia Costiera

IlPescara è in caricamento