rotate-mobile
Cronaca

Pescara tra le città italiane con il maggior aumento dell'incasso derivante dalle multe

In base a questi dati, pubblicati da Il Sole 24 Ore, a Pescara l'incasso nel 2023 è stato di quasi 9 milioni e mezzo di euro con un aumento pari al 57,1%

In base alle stime indicate dal ministero dell'Economia la cifra pagata dalle famiglie italiane per le sanzioni derivanti alle infrazioni al Codice della strada è pari a 1,535 miliardi di euro.
Una cifra che a Pescara si attesta a 9,4 milioni di euro complessivi, con un aumento del 57,1% rispetto all'anno precedente e una media di 79,2 euro pro capite.

In base a questi dati, pubblicati da Il Sole 24 Ore, al primo posto in Italia come valore assoluto degli incassi derivanti dalle multe c'è Milano (oltre 145 milioni), Roma (106 milioni), Firenze (71 milioni), poi le città di Torino, Genova, Bologna, Napoli, Padova, Verona, Palermo, Venezia, Parma, Bari Brescia, Modena, Pescara, Livorno, Rimini, Potenza e Lecce. In fondo alla classifica nazionale (come incassi assoluti), alcune città del centro-sud come Cosenza, Carbonia, Enna, Pesaro, Isernia e Vibo Valentia. 

Molto discusse in città sono le telecamere installate su diversi semafori che multano anche chi supera di pochi centimetri la linea di arresto. Molto probabile che il netto aumento di incasso derivante dalle contravvenzioni sia dovuto proprio all'installazione di questi dispositivi in vari incroci.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara tra le città italiane con il maggior aumento dell'incasso derivante dalle multe

IlPescara è in caricamento