I Grillini pescaresi a Palermo per ricordare Borsellino

Il 18 e 19 luglio si svolgerà a Palermo una manifestazione organizzata dall'associazione Antimafia 2000 e da Salvatore Borsellino per ricordare la strage di mafia che nel 1992 uccise il magistrato palermitano. Ci saranno anche i Grillini di Pescara

Domenica 19 luglio saranno passati 17 anni dalla terribile strage di Palermo, in via D'Amelio, dove perse la vita il magistrato Paolo Borsellino e tutti gli uomini della sua scorta.

L'attentato fu il secondo atto della terribile stagione di sangue durante la quale perse la vita, due mesi prima, il giudice Falcone.

In memoria di tutte le vittime della mafia, sabato 18 e domenica 19 luglio si terranno a Palermo alcune manifestazioni organizzate dal fratello del giudice, Salvatore Borsellino, dall'associazione Antimafia 2000 e da numerosi comitati di cittadini che sfileranno in corteo lungo le vie della città.

Gli "Amici di Beppe Grillo" di Pescara fanno sapere che una loro delegazione parteciperà alla manifestazione, chiedendo giustizia per quelle che vengono definite "Stragi di Stato" in cui lo Stato stesso sarebbe colluso.

Recentemente Salvatore Borsellino è stato anche a Pescara, dove ha tenuto diversi convegni e dibattiti con la cittadinanza sul tema della lotta alla mafia.

Per chi volesse partecipare alla manifestazione, maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale https://www.pescaraincomune.it/home/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

Torna su
IlPescara è in caricamento