Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Hotel Rigopiano: ascoltati i sopravvissuti, a giorni i Ris sul luogo della tragedia

Si stringe sempre più il cerchio delle indagini della Procura in merito alla tragedia dell'Hotel Rigopiano. A giorni saranno sul posto i carabinieri del Ris. Ascoltati invece come testimoni quasi tutti i sopravvissuti

La Procura tiene premuto il piede sull'acceleratore per le indagini sulla tragedia di Rigopiano. Mentre da un lato il lavoro degli inquirenti è concentrato al sequestro ed alla consultazione di tutta la documentazione possibile sparsa fra i vari Enti coinvolti riguardante la questione rischio valanghe e pulizia delle strade, dall'altro si cercano indizi utili riguardanti la dinamica della slavina che ha travolto la struttura il 18 gennaio.

Nei prossimi giorni i carabinieri dei Ris eseguiranno una perizia scientifica sulla zona per ottenere nuovi ed importanti riscontri riguardanti l'accaduto. Già sono stati ascoltati, invece, come persone informate dei fatti quasi tutti i sopravvissuti salvati dai soccorritori nelle ore successive al disastro.

LA TELEFONATA FRA L'AMMINISTRATORE E LA PREFETTURA

Hanno riferito di aver avuto la sensazione di essere stati colpiti da un'esplosione che li ha scaraventati a diversi metri dal punto in cui si trovavano all'arrivo della valanga. Un boato e poi il silenzio assordante, il buio ed il freddo con il terrore di morire nel giro di poche ore. Gli ospiti ed il personale si trovavano fra il bar, le cucine, la hall e la sala bilardo e camino. Purtroppo la maggioranza di loro era proprio nella hall, davanti alla reception, dove la massa di neve e detriti ha colpito più duramente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotel Rigopiano: ascoltati i sopravvissuti, a giorni i Ris sul luogo della tragedia

IlPescara è in caricamento