rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Hashish, marijuana, eroina e cocaina: maxi operazione antidroga dei Carabinieri

Il bilancio è di due arresti (un 50enne e un 34enne del posto) e una denuncia in stato di libertà (un 42enne) da parte dei militari dell'Arma di Pescara. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate

Si è conclusa con due arresti e una denuncia in stato di libertà, nonché con il sequestro di 450 grammi di hashish, 30 di marijuana, 20 di cocaina, 6 di eroina e 27 flaconi di metadone, un'ampia operazione antidroga condotta nel fine settimana dai Carabinieri di Pescara nel territorio cittadino. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Nello specifico, i Carabinieri del Nor e quelli di Pescara Scalo hanno ammanettato, in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 50enne e un 34enne, entrambi di origini pescaresi. Uno è stato ristretto ai domiciliari e l'altro in carcere.

Le quantità di droga

I due uomini, già oggetto di monitoraggio da parte degli investigatori, a seguito di due distinte perquisizioni domiciliari, sono stati beccati in possesso:

il 50enne di 4 panetti di hashish per un peso complessivo di 400 grammi, 15 grammi di marijuana suddivisa in due involucri di cellophane trasparenti, 27 flaconi di metadone e un bilancino di precisione;

il 34enne, incensurato, è stato invece trovato con 20 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, 50 grammi di hashish suddivisi in 12 involucri trasparenti e 15 di marijuana suddivisi in 3 dosi.

A essere denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pescara per il medesimo reato è stato, invece, un 42enne pescarese, che, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita dai Carabinieri del Nor, è stato trovato in possesso di 6 grammi di eroina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish, marijuana, eroina e cocaina: maxi operazione antidroga dei Carabinieri

IlPescara è in caricamento