rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

"Pizzicato" con hashish e cocaina a Isernia, giovane del pescarese finisce nei guai

Un 40enne è stato sorpreso dai Carabinieri in possesso di modiche quantità di droga insieme a un 20enne di origine albanese, un 22enne della provincia di Latina e un 21enne di origine tunisina ma residente a Isernia

Un 40enne della provincia di Pescara è finito nei guai per droga a Isernia insieme a un 20enne di origine albanese, un 22enne della provincia di Latina e un 21enne di origine tunisina ma residente ad Isernia.

I quattro, infatti, nei giorni scorsi sono stati trovati dai Carabinieri del capoluogo molisano in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti, per la precisione hashish e cocaina, motivo per il quale sono stati segnalati alla competente autorità per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Le dosi sono state sottoposte a sequestro mentre sono in corso ulteriori indagini per accertare il canale di rifornimento della droga rinvenuta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pizzicato" con hashish e cocaina a Isernia, giovane del pescarese finisce nei guai

IlPescara è in caricamento