rotate-mobile
Cronaca

Guidava un'auto rubata, sorvegliato speciale in manette

I Carabinieri del Nor di Pescara, questa mattina, hanno arrestato un pluripregiudicato di 31 anni, pescarese. Era stato sorpreso in via del Santuario alla guida di un'auto rubata

I Carabinieri del Nor di Pescara, questa mattina, hanno arrestato un pluripregiudicato di 31 anni, pescarese, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Pescara in sostituzione dei domiciliari.

L'aggravamento della misura cautelare e' dovuta al fatto che l'uomo, sorvegliato speciale, il 17 luglio scorso e' stato sorpreso dai Carabinieri in via del Santuario alla guida di un'auto rubata. Il 31enne era anche privo di patente perche' revocata.

Il giorno prima era stato stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari in quanto il 26 maggio era stato controllato alle 2 di notte in via Tavo, in violazione delle prescrizioni imposte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava un'auto rubata, sorvegliato speciale in manette

IlPescara è in caricamento