Cronaca Spoltore

Alla guida con troppo alcol in corpo, minaccia gli agenti: denunciato

Nei guai è finito un imprenditore 58enne della provincia di Pescara. La polstrada lo ha fermato stanotte nei pressi di Santa Teresa di Spoltore. Ha rimediato anche una denuncia per minaccia a pubblico ufficiale, avendo cercato più volte di intimorire gli agenti

Alla guida con un alto tasso alcolemico, minaccia gli agenti e viene perciò denunciato. È accaduto questa notte nei pressi di Santa Teresa di Spoltore. La polstrada di Pescara ha intensificato i controlli in occasione dei festeggiamenti di Halloween e, in tale contesto, verso le ore 4 una pattuglia ha intimato l'Alt a una macchina sulla SS 602.

L'automobilista fermato dagli agenti è risultato positivo all’alcool test per un valore di molto superiore a quello consentito, ovvero 2.46 gl (si ricorda che il valore minimo è 0.5 gl). L’uomo, un imprenditore 58enne del Pescarese, alla guida di un'Alfa Romeo, era solo a bordo. Il mezzo presentava diverse abrasioni e ammaccature ma nell’immediatezza non sono state rinvenute altre vetture danneggiate.

Così il 58enne è stato denunciato per guida in stato di ebrezza con un tasso di 2.46, che prevede una pena pari all’arresto da 6 mesi ad un anno e l’ammenda da € 1500 a € 6000, la decurtazione di 10 punti patente e la sospensione della patente da 1 a 2 anni. Contestualmente, l'automobilista ha rimediato anche una denuncia per minacce a pubblico ufficiale in quanto, per convincere i poliziotti a desistere del loro operato, ha cercato più volte di intimorirli, ma invano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida con troppo alcol in corpo, minaccia gli agenti: denunciato

IlPescara è in caricamento