Cronaca

La Guardia Costiera di Pescara sequestra 80 kg di vongole

Durante il controllo a bordo di un peschereccio è stato rinvenuto del pescato in quantità eccedente rispetto al consentito e non dichiarato nella documentazione presente a bordo. Al trasgressore è stata comminata una sanzione amministrativa di € 4.000

Nel corso di alcuni controlli effettuati via terra in ambito portuale, sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di Pescara, sono stati sequestrati dalla Guardia Costiera circa 80 chilogrammi di vongole.

Durante il controllo a bordo di un peschereccio è stato rinvenuto del pescato in quantità eccedente rispetto al consentito e non dichiarato nella documentazione presente a bordo.

Al trasgressore è stata comminata una sanzione amministrativa di € 4.000 ed il pescato è stato rigettato immediatamente in mare anche a tutela della stessa risorsa ittica, in quanto ancora vivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia Costiera di Pescara sequestra 80 kg di vongole

IlPescara è in caricamento