menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gruppo Villa Pini: dichiarato ufficialmente il fallimento

Il Tribunale di Chieti ha dichiarato ufficialmente il fallimento del Gruppo Villa Pini di proprietà di Vincenzo Angelini. Le proprietà del gruppo ora saranno affidate ad un curatore fallimentare. Soddisfazione da parte dei lavoratori e dei sindacati

Il Tribunale di Chieti ha dichiarato il fallimento del Gruppo Villa Pini di Vincenzo Angelini, magnate della sanità privata abruzzese, coinvolto nell'inchiesta Sanitopoli.

La decisione, confermata dal legale dell'imprenditore, sarà seguita ora dall'affidamento di parte dei beni e delle strutture di proprietà del Gruppo (fra cui la stessa clinica Villa Pini di Chieti) ad un curatore fallimentare.

I sindacati ed alcuni rappresentanti dei lavoratori della clinica, che non ricevono gli stipendi ormai da più di 10 mesi, hanno accolto positivamente la decisione presa dal Tribunale teatino.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento