Cronaca

Paura in montagna, giovane sviene sulla seggiovia dopo aver battuto la testa

Un giovane di 26 anni della provincia di Pescara ha infatti perso i sensi mentre era sulla seggiovia per risalire in quota

Minuti di paura ieri, martedì 26 febbraio, in montagna sulle piste da sci di Passolanciano.
Un giovane di 26 anni della provincia di Pescara ha infatti perso i sensi mentre era sulla seggiovia per risalire in quota.

Poco prima di svenire avrebbe subìto un incidente mentre sciava battendo la testa sulla neve.

Sul posto si è reso necessario l'intervento dell'eliambulanza del 118 che ha trasportato il 26enne al pronto soccorso dell'ospedale di Pescara per un trauma cranico. Il giovane è poi rimasto in osservazione nella struttura sanitaria. 
Sulle piste da sci sono intervenuti anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in montagna, giovane sviene sulla seggiovia dopo aver battuto la testa

IlPescara è in caricamento