Gli spruzzano lo spray al peperoncino al volto e lo rapinano in zona stazione, vittima un ragazzo di Spoltore

Il fatto, che ha visto vittima il giovane poi accompagnato in ospedale, è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica scorsa nella zona della stazione centrale

Nuovo episodio di violenza in pieno centro a Pescara con un ragazzo di 20 anni di Spoltore che è stato rapinato da due uomini dopo avergli spruzzato al volto lo spray al peperoncino.
Il fatto, che ha visto vittima il giovane poi accompagnato in ospedale, è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica scorsa nella zona della stazione centrale. 

Dopo aver spruzzato il liquido urticante i 2 malviventi gli hanno strappato la catenina che aveva al collo.   

Dell'esatta ricostruzione di quanto avvenuto e delle conseguenti indagini si stanno occupando gli agenti della squadra mobile della questura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento