rotate-mobile
Cronaca Nocciano

Giovane perde tre dita di una mano per un incidente sul lavoro

Il ferimento di un lavoratore di 20 anni è avvenuto a Nocciano nella mattinata di venerdì 2 febbraio

Incidente sul lavoro a Nocciano nella mattinata di venerdì 2 febbraio.
Come riporta l'Ansa, un giovane di 20 anni è rimasto ferito a una mano.

Soccorso dai presenti, per abbreviare i tempi, il 20enne è stato accompagnato con un’automobile nel pronto soccorso dell’ospedale clinicizzato Santissima Annunziata di Chieti.

Ma dopo le prime cure è stato deciso il traferimento in elisoccorso ad Ancona per l’amputazione di 3 dita della mano. Sono in corso accertamenti degli ispettori della Asl e delle forze dell’ordine per ricostruire quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane perde tre dita di una mano per un incidente sul lavoro

IlPescara è in caricamento