rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Silvi marina

Effettuata l'autopsia sul corpo del giovane trovato morto a Silvi, ecco i risultati

Non è stato rinvenuto alcun segno di violenza sul cadavere del 31enne Leo Santoro, che lavorava come piastrellista. Ora verranno effettuati gli esami di laboratorio per fare ulteriore luce su questo decesso

Leo Santoro, il piastrellista 31enne di Silvi trovato senza vita in casa sua dalla fidanzata, è morto per cause naturali. Lo ha stabilito l’autopsia eseguita da Giuseppe Sciarra all’ospedale Mazzini di Teramo.

TRAGEDIA A SILVI: 31ENNE TROVATO SENZA VITA NELLA SUA ABITAZIONE

Nessun segno di violenza sul corpo di Leo Santoro

Ora verranno effettuati gli esami di laboratorio per fare ulteriore luce su questo decesso, ma per il momento non è stato rinvenuto alcun segno di violenza sul corpo del giovane.

L’autopsia è stata eseguita su incarico del pubblico ministero Laura Colica, mentre le indagini sono state affidate ai Carabinieri di Silvi e Giulianova.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Effettuata l'autopsia sul corpo del giovane trovato morto a Silvi, ecco i risultati

IlPescara è in caricamento