rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Alla vista dei carabinieri fugge in un parco gettando la droga, giovane raggiunto e fermato

Un ragazzo di 32 anni ha provato a scappare in centro a Pescara liberandosi nel frattempo della cocaina che aveva in tasca

Vede i carabinieri che lo intercettano nel corso di un servizio di controllo e si lancia in una precipitosa fuga verso un parchetto del centro di Pescara facendo cadere un involucro contenente droga.
Ma i militari dell'Arma della Stazione di Pescara Scalo, dopo aver recuperato la sostanza stupefacente, 5,5 grammi cocaina, si sono lanciati all'inseguimento del giovane, un pescarese di 32 anni. 

Il 32enne è stato bloccato poco dopo e, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso anche di un manganello telescopico. Il ragazzo dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti e porto di armi o oggetti atti a offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista dei carabinieri fugge in un parco gettando la droga, giovane raggiunto e fermato

IlPescara è in caricamento