rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Spende banconote false in un bar di Sulmona, nei guai un giovanissimo partito da Pescara

Il 19enne, partito da Pescara in treno, è sceso nella stazione di Sulmona

Uso di banconota falsa in un bar di Sulmona. Per questa ragione un giovanissimo di soli 19 anni di nazionalità moldava è stato denunciato dalla polizia di Stato.
Il 19enne di nazionalità moldava, partito da Pescara in treno, è sceso nella stazione di Sulmona. 

Subito dopo, come riferisce l'AdnKronos, è entrato in un bar dove ha acquistato un pacchetto di sigarette con una banconota da 50 euro.

Ma la commessa del locale si è subito accorta come quella banconota fosse falsa e ha allertato il commissariato fornendo una sommaria descrizione del ragazzo, che nel frattempo si erano allontanati. Sulle sue tracce si sono così messi gli agenti della Squadra Anticrimine che l'hanno rintracciato poco dopo in una via del centro cittadino. 

Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per uso di banconota falsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spende banconote false in un bar di Sulmona, nei guai un giovanissimo partito da Pescara

IlPescara è in caricamento